museum-digitalsachsen

Close

Search museums

Close

Search collections

Federigo Fabbrini (1928-2007)

"Federigo Fabbrini nasce ad Arezzo nel 1928. Dopo gli studi di architettura, sospesi prima della laurea, fa esperienza presso alcune fabbriche di ceramica di Sesto Fiorentino, Montelupo Fiorentino e presso il laboratorio di Marcello Fantoni a Firenze. Nel 1958 apre un laboratorio per conto proprio, denominato "Fabbrini Ceramiche", in via di Castelbonsi 10 a San Casciano in provincia di Firenze, insieme alla moglie Tina Aginari, e invita a lavorare con lui Nanni Valentini e Franco Bucci. Dal 1969 al 1973 collabora come designer con la fabbrica "Villeroy & Boch", per la quale realizza, tra l’altro, l’arredo da tavola "Bomba", conservato oggi al Museo d’Arte Moderna di New York, condividendo l’esperienza con Franco Bucci. Nel 1970 è chiamato, insieme a Franco Bucci, come designer dall’industria ceramica Villeroy & Boch Dal 1973 in poi torna a lavorare nel suo laboratorio di San Casciano dove realizza piccole serie di ceramiche, ispirate spesso al magico mondo delle fiabe, e ceramiche d’uso e d’arredo, forgiate al tornio, in argilla per grés tenero. Nel 1993 Federigo Fabbrini chiude la sua attività ma continua ad occuparsi di ceramica collaborando con Bruno Gambone e Brunella Sciulli. Durante la sua carriera ha esposto più volte alle mostre di Faenza, Gubbio ed Ostenda e dagli anni Ottanta le sue opere sono esposte nel "Laboratorio Pesaro" di Franco Bucci in Strada Romagna 145 a Pesaro. Federico Fabbrini muore a Firenze nel 2007." - http://www.archivioceramica.com/CERAMISTI/F/Fabbrini%20Federigo.htm, 05.12.2017

Object-mediated relations to other actors

(The left column names relations of this actor to objects in the right column. In the middle you find other actors in relation to the same objects.)

Created Federigo Fabbrini (1928-2007)
Created Helen von Boch (1938-2007) ()
Created Villeroy & Boch ()